Andres Contreras Rodriguez
“Il corpo e il Corpo”

Andres Contreras Rodriguez plasma attraverso le sue fotografie corpi evanescenti che si dischiudono, facendo trasparire fantasmi della personalità, emozioni che si intrecciano alla forma, prendendo il sopravvento su di essa. Le pellicole formato polaroid della serie intitolata “Doppelganger”, manifestano proprio il rapporto che intercorre tra l’essere umano e il “doppio di se stesso” che sperimenta e nasconde quotidianamente nel proprio spirito. Andando al di là della geometria delle cose.